Consulenza SEO: Affidati agli esperti

Questo servizio è adatto a chi vuole incrementare le vendite, contatti e visite attraverso un flusso di nuovi utenti provenienti dai motori di ricerca. La consulenza SEO continuativa permette di pianificare interventi a livello tecnico, di contenuti e di incremento link, il tutto avendo sempre a disposizione il supporti di esperti SEO.



La strategia in 6 punti per migliorare il ranking

Per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca dei nostri clienti abbiamo perfezionato un processo composto da 6 punti.

Ogni fase può avere una durata differente a seconda della situazione. Questo dipende dal punto di partenza dei siti e da quel che è già stato fatto in modo corretto.


Punto
Zero

Punto zero sul progetto e stato iniziale.

Search
Analysis

Ricerca keyword per il settore di riferimento.

Ottimizzazione
Tecnica

SEO Audit per l'ottimizzazione tecnica del sito web.

Revisione
Contenuti

Ottimizzazione contenuti attuali per la loro valorizzazione.

Nuovi
Contenuti

Nuovo ecosistema di contenuti per attrarre nuovi utenti.

Link
Earning

Campagna di acquisizione backlink.


1. Punto zero

La prima parte del nostro lavoro si rintraccia nel confronto e nel focus con il cliente circa il suo business, le strategie marketing che ha in atto e gli eventuali interventi SEO precedenti. Questo ci consente di avere una visuale completa della realtà aziendale e di svolgere un’analisi dettagliata del sito web, rilevando i punti di forza e di debolezza rispetto ai competitor, oltre agli asset da sfruttare.
In questa fase realizziamo e forniamo al cliente un report chiamato “punto zero” con la pianificazione degli interventi a maggiore impatto e i principali parametri analitici che sono essenziali per tracciare i movimenti futuri.

2. Search Analysis

Cosa cercano gli utenti per trovare il tuo sito internet? Utilizzando degli specifici strumenti professionali, in questa fase ci occupiamo dell’analisi dei trend e dei volumi di ricerca del settore del cliente in modo da conoscere i fabbisogni dei suoi potenziali clienti.

Le ricerche degli utenti si manifestano come:

  • Domanda consapevoleutenti che già sanno cosa vogliono acquistare e cercano servizi specifici, come ad esempio “scarpe nike air max 90”;
  • Domanda latenteutenti alla ricerca di informazioni che ancora non manifestano un bisogno di acquisto o richiesta preventivo, ad esempio cercano “migliori scarpe da running” e solamente dopo scoprono che necessitano di particolari prodotti o servizi.

3. Ottimizzazione tecnica

A questo punto esaminiamo in maniera approfondita il sito sotto il profilo tecnico per individuare tutti gli interventi da svolgere al fine di ottimizzarlo in modo corretto. Il prodotto di questa analisi è un documento tecnico con l’elenco delle modifiche da effettuare al sito, suddivise in base alla priorità. Gli interventi vengono solitamente messi in atto dal reparto IT del sito oppure da Organik se concordato.

4. Revisione contenuti

Forti dei risultati della search market analysis, ottimizziamo i contenuti esistenti del sito in modo da renderli più visibili nei motori di ricerca.

Nello specifico ci riferiamo alla homepage ed a tutte quelle pagine che possono veicolare traffico sul sito. A seconda della strategia adottata possono essere presenti anche altri tipi di contenuti come approfondimenti, articoli di blog o altre risorse.

5. Produzione nuovi contenuti

Sviluppiamo un piano editoriale per la creazione di nuovi contenuti ottimizzati sotto forma di articoli/risorse utili per i visitatori. Questi contenuti andranno ad intercettare sia la domanda latente che la domanda consapevole in quanto gli articoli realizzati hanno lo scopo proprio di andare a soddisfare le ricerche degli utenti e di portarli all’acquisto.

6. Link earning

L’incremento di link verso il sito consente di migliorare il ranking nei motori di ricerca e incrementare le visite da referral. Per questo dopo aver verificato e valutato il patrimonio attuale dei link del sito cliente e quello della concorrenza, pianifichiamo precise strategie di acquisizione link.

L’obiettivo che perseguiamo è quello di costruire un parco backlink solido, composto da link utili per gli utenti che rispetti le linee guida dettate dai motori di ricerca, e di incrementarlo nel corso del tempo.

Reportistica e Fine tuning

Infine ci occupiamo della stesura del report per monitorare l’andamento del sito e riepilogare le attività svolte. Questo consente di verificare la bontà degli interventi fatti e pianificare nel modo corretto le attività future.

Mentre l’ottimizzazione tecnica è svolta solitamente una tantum (si può ripetere ad esempio in caso di cambio piattaforma, aggiunta nuove sezioni, aggiunta nuove lingue, cambio di dominio, ecc.) le altre fasi come la ricerca keyword, la produzione di contenuti ottimizzati e l’incremento backlink sono attività che andrebbero sempre portate avanti per ottenere risultati costanti nel corso del tempo e per migliorare quindi il ranking del sito.


Cosa aspettarsi?

Alcuni interventi SEO possono dare risultati quasi immediati e visibili dopo pochi giorni, altri possono avere un impatto più lungo e visibile nell’arco di alcuni mesi.
Questo dipende dallo stato di partenza dei vari siti e di conseguenza di quali interventi necessitano.

 

>> RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO DAL MODULO SOTTOSTANTE <<


RichiediInformazioni


Nome e Cognome*

Telefono*

Email*

Sito internet

Budget disponibile

Come possiamo aiutarti?


Spunta la casella per accettare la privacy policy e inviare il modulo.